Venerdì 6 Dicembre 2019
itenfrdeptrues

 

screenshot.15600

Martedì10 aprile 2018 è mancato all'affetto dei suoi cari e alla comunità dei

radioamatori Aldo Voarino  IK1BXW.        Già da giovane sempre presente in radio, prima in banda Cb come Sheridan, poi sulle frequenze dei radioamatori con il nominativo IK1BXW.             Presente per anni sul ripetitore R2 di Sanremo, era sempre disponibile a fare qso con tutti i radioamatori d'Italia.   Attivo durante i contest VHF, dalla sua alta postazione a Coldirodi di Sanremo, collegava facilmente le stazioni di tutta Italia. 

Da molti anni teneva attivo, la domenica mattina, sulla frequenza di 3780 KHz, un Qso a cui erano presenti tanti amici e lui era il primo a chiamare e  mai mancava all'appuntamento. Se non era presente, tutti si allarmavano poi la spegazione

era semplice: il Sabato era stato ad una mostra di radioamatori.                           

Da oggi pultroppo non chiamera' piu' sulla frequenza, ma il suo vocione rimarrà sempre nei nostri cuori.

Una preghiera ed un abbraccio a un caro amico; Aldo R.I.P.

Marco IK1HJQ

 

Aldo, la tua morte inattesa e rapida lascia un gran vuoto non solo fra i tuoi cari ma anche fra tutti quei radioamatori che ti hanno conosciuto ed in particolare tra quelli che in questi anni si sono affacciati la domenica mattina a 3.780 a fare quattro chiacchiere. Tu, io e Marco (IK1HJQ) nel 1989, dopo il mio trasferimento da Sanremo, siamo stati gli iniziatori di questo qso domenicale che mi ha permesso di  mantenere i contatti con gli amici della zona uno. Un appuntamento a cui quasi mai hai rinunciato. Il primo a chiamare e l’ ultimo a chiudere.  Eri il punto di riferimento per tutti i partecipanti al qso sia come persona che come segnale che emettevi dalla tua postazione radio. Una frase scherzosa, quei fini ed ironici accostamenti tra radio e il genere femminile erano poesia, i controlli tecnici sulla modulazione paragonandola a qualcosa che di tecnico aveva ben poco ma rendevano perfettamente l’ idea ed a cui seguiva con ironia la precisazione che tu con l’udito avevi qualche problema, come dire prendete il mio controllo con non troppa serietà.   Questo eri tu Aldo, nel nostro animo sarà sempre vivo il tuo ricordo, buono, onesto, allegro, semplice ed operoso, amato e stimato da tutti.

Ogni volta che accenderò le radio ti ricorderò così.    Aldo R.I.P.

 I0NRF Raffaele

 

 

Dal 10 aprile a Coldirodi di Sanremo ho perso un sincero e generoso amico.

Caro Aldo R.I.P.

I1SCL Ovidio

 screenshot.15601

Con la sua semplicità, le sue teorìe un pò assurde, ma divertenti, ha conquistato la simpatia di un mondo di amici.   Aldo R.I.P.

IK1NDD Carlo

bar030

IN RICORDO DI ALDO IK1BXW

Passione di una vita: RADIOAMATORE.
Condividere la risonanza
anche da soli in una stanza
con la radio accesa per ore.
Tanti OM da contattare
poi molti amici da incontrare.

Ora il tuo microfono è spento,
le antenne oscillano solo con il vento,
non mancherai solo ai tuoi
ma anche a tutti noi.

Ricordo i QSO "de visu"
e nella mia mente risuona la voce,
un po' roca e profonda,
mentre accennavi ad un sorriso.

Pacato, gentile nei modi,
gli amici sapevi ascoltare
e con buona ironia tessere lodi,
non era solo un parlare.

"Vienimi a trovare!"
era questo il tuo 73 finale.
Non potrò più farmi perdonare
per aver disatteso il tuo invito cordiale.

Ciao Aldo IK1BXW da Mauro I1XMU

QRT e QSY

bar030

 

P4170004a

http://www.sanremonews.it/2018/04/11/leggi-notizia/argomenti/cronaca/articolo/sanremo-e-morto-aldo-voarino-storico-radioamatore-di-coldirodi-domani-la-cerimonia-funebre.html