Lunedì 16 Dicembre 2019
itenfrdeptrues

 

screenshot.17671  W5LFL SK

Astronauta pioniere dello spazio radioamatoriale Owen Garriott, W5LFL,  è SK.     L’ARRL riporta l’astronauta statunitense che ha aperto la strada all’uso della radio amatoriale per stabilire contatti dallo spazio – Owen K. Garriott, W5LFL – è morto il 15 aprile 2019 nella sua casa di Huntsville, in Alabama. Aveva 88 anni. L’attività radioamatoriale di Garriott inaugurò l’istituzione formale della radio amatoriale nello spazio, prima come SAREX – lo Shuttle Amateur Radio Experiment, e successivamente come ARISS – Amateur Radio sulla Stazione Spaziale Internazionale. “Owen Garriott era un buon amico e un incredibile astronauta”, ha twittato il collega astronauta Buzz Aldrin. “Ho una grande tristezza mentre apprendo della sua morte oggi. Godspeed Owen. Un nativo dell’Oklahoma, Garriott – un ingegnere elettronico – trascorse 2 mesi a bordo della stazione spaziale Skylab nel 1973 e 10 giorni a bordo di Spacelab-1 durante una missione nello Space Shuttle Columbia del 1983. Fu durante quest’ultima missione che Garriott entusiasmò i radioamatori di tutto il mondo facendo i primi contatti dallo spazio. Migliaia di radioamatori hanno ascoltato in FM di 2 metri, sperando di sentirlo o di stabilire un contatto. Garriott ha collegato le stazioni  in tutto il mondo, tra cui  il defunto re Hussein, JY1, della Giordania, e il defunto senatore americano Barry Goldwater, K7UGA. Ha anche realizzato il primo contatto CW dallo spazio. Garriott ha chiamato Hamming dallo spazio “un passatempo piacevole”.  “Sono riuscito a farlo nelle ore libere, ed è stato un piacere coinvolgerci e parlare con persone che sono interessate allo spazio come sembravano essere i 100.000 radioamatori a Terra”, ha detto in un intervista pubblicata nell’edizione del febbraio 1984 di QST. “Quindi, è stata solo un’esperienza piacevole e divertente.

 

LEGGI ANCHE QUI :

 http://parabolicarc.com/2019/04/15/nasa-astronaut-owen-garriott-passes-88/